Seleziona una pagina

Un nuovo appuntamento di condivisione firmato AgliAmici 130: questa volta in particolare, tante sono le analogie tra il mondo della nostra ospite e il nostro: la storia della famiglia e la la necessità – anzi, l’emergenza – del fare, il processo creativo e la bellezza del design. Sarà attorno a questi temi che si svilupperà l’incontro di giovedì 21 settembre con Patrizia Moroso, art director della celebre Azienda Udinese creata nel 1952 dai genitori Agostino e Diana, giovanissimi operai con l’ambizione di mettersi in proprio e il coraggio di definire il proprio destino, oggi divenuta icona del design made in Italy e che vanta collaborazioni con i grandi talenti del design mondiale come Daniel LibeskindAlfredo Häberli,Doshi & LevienTord BoontjeFrontEdward van VlietScholten & Baijings fino al giovane studio spagnolo Mermelada.

“La storia di Moroso è la storia delle relazioni con i designer, gente che il mondo sta cercando di cambiarlo positivamente, con intelligenza e con quella febbre che muove sempre gli artisti davanti alla bellezza. Chiedo loro di immaginare un mondo, non solo un oggetto, e di metterlo in relazione con il futuro”.

Patrizia Moroso

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!